NO TAP Comunità locali e grandi opere

Le conseguenze socio-ambientali delle scelte energetiche

Tre giorni di tavoli tematici per un processo partecipativo delle comunità locali sul tema delle grandi opere.

Melendugno – Presidio No Tap 15-16-17 Settembre 2017

Tap non finisce a Melendugno.

Il gasdotto, collegandosi alla rete Snam, proseguirà il suo percorso e la sua opera di devastazione fino in Pianura Padana.
Intere regioni e comunità saranno attraversate da un’opera inutile, distruttiva e mafiosa progettata senza tenere alcun conto della volontà e della sicurezza di chi vive nei territori interessati.
Nel centro Italia il gasdotto passerà pericolosamente per zone ad alto rischio sismico e colpite nei mesi scorsi da potenti terremoti.
Il governo italiano fin dall’inizio e senza retrocedere di un passo si è rivelato complice e responsabile di un progetto “strategico” che mette seriamente a rischio il futuro del nostro e di altri Paesi coinvolti in questo malaffare internazionale.
I signoroni del profitto ascoltano solo la voce dei loro interessi, ignorando quella del popolo.
Ma per fortuna anche la lotta contro il gasdotto non si ferma a Melendugno.
In questi ultimi anni in tutte le regioni coinvolte sono nati comitati e movimenti che si stanno opponendo alla realizzazione del mafiodotto.
Abbiamo dimostrato di saper reagire all’indifferenza di un governo che non ascolta le nostre ragioni e i nostri appelli.
Abbiamo dato voce al popolo che quest’opera non la vuole, siamo tanti e siamo forti.
Per il 15-16-17 settembre il Presidio No Tap di Melendugno chiama un incontro nazionale con tutte le realtà in lotta da sud a nord contro il gasdotto. Tre giorni in cui racconteremo le nostre storie, ci confronteremo, uniremo i nostri passi spinti dal potente NO che ci rende vicini oltre le distanze. Tre giorni per difendere e rivendicare il nostro diritto a decidere per il futuro nostro e dei nostri territori. Invitiamo tutti i movimenti e i comitati a questa tre giorni importante per tutti noi e per la nostra Lotta comune.
Andiamo avanti uniti e sempre più solidali fino alla vittoria! #NoTap

PROGRAMMA

||| VENERDÌ 15 SETTEMBRE |||

➜ 15.00 – 16.30: Accoglienza. Visita al cantiere Tap e al presidio No Tap.

➜16.30 – 19.30: Inizio lavori. Individuazione tavoli tematici.

➜21.00 – 23.00: Cena sociale presso il presidio. A seguire Dj Set Magia + concerto di Andy Cat.

||| SABATO 16 SETTEMBRE |||

➜10.00 – 13.00: Lavori sui tavoli tematici.

➜13.00 – 15.00: Pausa pranzo.

➜15.30 – 18.30: Ripresa dei lavori.

➜18.30 – 19.30: Raccolta elaborati. Discussione.

➜21.00 – 23.00: Cena sociale presso il presidio. A seguire concerto di Marco Leone Bartolo + Dj set: Dj War, special guest Treble, Dany Silk, Rocky Ganjavox.

||| DOMENICA 17 SETTEMBRE|||

➜10.00 – 13.00: Redazione del documento finale e chiusura dei lavori.

➜13.00 – 15.00: Pausa pranzo.

➜16.00 – 18.00: Visita al sito archeologico di Roca.

QUI un nostro contributo video sulle ragioni del NO TAP

foto-per-panel-attiva

La COMUNICAZIONE ATTIVA è partecipante. Deve scendere in piazza con la Piazza e correre in strada sulla Strada. In questa sezione trovi i nostri materiali di Comunicazione attiva, aiutaci a diffonderli! E se vuoi collaborare con noi scrivici dalla sezione contatti.

RIprese-com-attiva

LA PAGINA È ANCORA IN COSTRUZIONE