Dopo il violento sgombero di Piazza Indipendenza a Roma le associazioni e i cittadini, insieme ai migranti e ai rifugiati scendono in piazza pacificamente. In città molti convivono pacificamente con i migranti e i rifugiati e lottano ogni giorno per la casa, i diritti e la dignità. La violenza degli sgomberi non può sostituire una programmazione di accoglienza di migranti e rifugiati e la salvaguardia del diritto all’alloggio per tutti i cittadini. Restare uniti è l’unica risposta possibile, la lotta pacifica è l’unica arma utilizzabile. 26 agosto 2017

  1. Crediti

    Progetto Mai più senza casa – Roma città aperta

    Durata 3:35

    Anno 2017

26 agosto 2017

Mai più senza casa

foto-per-panel-attiva

La COMUNICAZIONE ATTIVA è partecipante. Deve scendere in piazza con la Piazza e correre in strada sulla Strada. In questa sezione trovi i nostri materiali di Comunicazione attiva, aiutaci a diffonderli! E se vuoi collaborare con noi scrivici dalla sezione contatti.

RIprese-com-attiva

LA PAGINA È ANCORA IN COSTRUZIONE